flexiapp - find-a-conduit

Try our new smart phone app and find the perfect conduit for your requirements!


Guida al taglio e montaggio

Taglio di una conduttura

non metallica

Condutture non metalliche e FLP fino a 34 mm possono essere tagliate facilmente con le taglierine per condutture Flexicon, n. parte CC01. Usare per formati fino a 67 mm. Abbassare la lama su un corrugato, quindi strizzare e torcere finché la conduttura non viene tagliata al 50%. Tagliare il rimanente 50% senza torcere per ottenere un taglio a filo.

Metalliche

Le condutture metalliche devono essere tagliate con una (32 TPI) sega a nastro o un seghetto a mano con denti sottili. Accertatevi di ottenere un taglio verticale diritto. Il nostro dispositivo di serraggio, n. parte BSB rende l'uso del seghetto a mano molto più semplice.

Con rivestimento intrecciato

Il taglio di una conduttura con rivestimento intrecciato è reso molto più facile avvolgendo saldamente del nastro adesivo attorno alla conduttura e segando la parte centrale del nastro. Il nastro deve essere rimosso se è necessaria una schermatura EMC. Accertarsi di praticare un taglio verticale.

Il rivestimento intrecciato Flexicon offre una sega a nastro montata su banco progettata per tagliare facilmente le condutture metalliche. La lunghezza della conduttura metallica è misurata applicando una leggera tensione. Tagliando un numero esatto di Flexicon offre una sega a nastro montata su banco per tagliare con facilità le condutture metalliche. La lunghezza della conduttura è misurata applicando una leggera tensione. Quando viene tagliato un numero esatto di lunghezze da una bobina (es. 5 x 5 m da 25 m) tenete in considerazione la tolleranza di lunghezza della bobina e di ciascun taglio.

Raccordi non metallici

Raccordo FPA

La nostra gamma di raccordi per condutture non metalliche, Flexilok, FPA e FPAX sono tutti con inserimento a pressione, veloci da montare una volta tagliata la conduttura.

Metallico

Per i raccordi Flexilok e FPA basta premere la conduttura nell'estremità della conduttura con una rotazione leggera, finché non entrerà ulteriormente. Tirare delicatamente per assicurarsi che il meccanismo con il dente di bloccaggio sia entrato nel corrugato

FPAX

Il raccordo FPAX è dotato di una guarnizione della conduttura che fornisce il grado di protezione massimo IP fino a IP69K. Essa si inserisce direttamente nell'estremità della conduttura prima che il raccordo sia collegato alla stessa. Per facilitare il montaggio inumidire la guarnizione. Una conduttura FPA non può passare a una protezione superiore IP69K aggiungendo una guarnizione. Tirare leggermente indietro per accertarsi che il meccanismo con il dente di blocco sia inserito nel corrugato.

Per togliere i raccordi FPA o FPAX basta inserire un piccolo cacciavite nell'apposita scanalatura e ruotare l'impugnatura verso la posizione 'off'. Togliere il cacciavite quindi ruotare a mano il tappo ulteriormente verso la posizione 'off' - il raccordo sarà quindi rilasciato dalla conduttura. Una volta tolto, il raccordo può essere riutilizzato ruotando semplicemente il tappo in modo tale che la scanalatura del cacciavite si allinei alla posizione 'ON'.

Raccordi metallici

Condutture FSU

I componenti dei nostri raccordi sono parti fornite montate per illustrare come vanno insieme. I nostri raccordi a C sono composti da un dado a compressione, una guarnizione elastomerica, un inserto e un corpo

Dopo aver aggiunto l'inserto

Per prima cosa collocare sulla conduttura il controdado e poi la guarnizione (nota sull'orientamento). Quindi, avvitare l'inserto all'estremità della conduttura, finché non sia saldamente fissato.

Fissare il corpo

Far accoppiare il corpo al controdado. I raccordi metallici devono essere serrati con una pinza o una chiave per garantire la sicurezza a il grado di protezione IP..

Raccordi intrecciati

  • I nostri raccordi intrecciati a C sono composti da un dado a compressione esterno e da un dado a compressione interno, da una guarnizione elastomerica, da un inserto e da un corpo. Per prima cosa inserire il dado a compressione esterno sulla conduttura come in 1. Togliere il nastro che fissa l'intreccio e tirare indietro per lasciare che il dado a compressione interno si inserisca come in 2. Quindi, inserire la guarnizione elastomerica (fare attenzione all'orientamento) e avvitare l'inserto sull'estremità della conduttura finché non sarà fissata saldamente come in 3.
  • Accoppiare il corpo con il dado a compressione interno e fissare. Quindi accoppiare il guscio posteriore con il dado a compressione interno per fissare l'intreccio come in 4. I raccordi metallici devono essere serrati con le pinze o la chiave per garantire un fissaggio e un grado di protezione IP come in 5.

Schermatura EMC usando condutture pieghevoli

Per ottenere la schermatura EMC su condutture FLP pieghevoli, la guaina in PVC deve essere rifilata prima del montaggio del raccordo per garantire un buon contatto elettrico con il foro rastremtato del corpo del raccordo come mostrato

Utensile di rimozione Flexilock a pressione

I raccordi a scatto Flexilok possono essere estrati usando un utensile

Generale

  • Consigliamo di usare le rondelle a tenuta in gomma SW con filettature in plastica e le rondelle in fibra FW con quelle in metallo per mantenere il grado di protezione IP tra i sistemi.
  • Il modo più semplice di installare i cavi in condutture flessibili e pieghevoli è quello di tirare i cavi contemporaneamente ala conduttura in condizione dritta prima del montaggio.
Flexicon © Site by CI
Flexicon Limited, Roman Way, Birmingham B46 1HG (T) +44 (0) 1675 466900 (F) +44 (0) 1675 466901